sabato 21 luglio 2007

vigilia

Ieri un lettore scriveva che ci siamo divertiti a sorprenderci a vicenda con le nostre congetture. A ben vedere, questo è il bello del dialogo fra persone vive: non si può prevedere tutto quello che l’interlocutore dirà. Si leggono idee nuove, oppure si scoprono risonanze impensate di cose già note. Ognuno riversa nel dialogo qualcosa di sé, del suo mondo interiore, e tutti ne veniamo arricchiti. Perciò ringrazio tutti, e spero che possiamo continuare la nostra conversazione.
Da domani avremo The Deathly Hallows. Fino al 29 non scriverò nulla sulla trama del libro: chi volesse visitare il blog, può farlo tranquillamente.
Invece penso che pubblicherò alcuni pensieri sull’indice dei capitoli. Penso che far questo non danneggi la lettura, perché l'indice dei capitoli è pensato dall'autrice in modo tale che possa essere letto prima del racconto. Perciò dev'essere scritto in modo tale da non recare danno.
Alcune lettrici avevano già riportato nei commenti le due versioni che circolano su internet. Avevo proposto qualche pensiero sulla prima, ma poi ne era apparsa una seconda e ho deciso di aspettare di avere la versione definitiva. Devo dire che, fra i due indici, mi sembra più probabile che sia autentico quello che contiene un capitolo intitolato: Vita e bugie di Albus Silente. La ragione è che un falsario non potrebbe permettersi di dare del bugiardo a Silente; solo l’autrice potrebbe osare tanto. La prima impressione che ne trae il lettore è di una sconfessione di Silente; ma non mi sorprenderei se la stessa autrice, nel corpo del racconto, si divertisse a smentire l’impressione suscitata dal titolo. Staremo a vedere!
Dopo il 29 indicherò nel titolo se il testo contiene “spoiler”. La maggior parte dei post conterrà la verifica delle teorie man mano avanzate. Tuttavia, avrò cura di pubblicare qualche messaggio privo di “spoiler”, in modo da non tagliare fuori del tutto chi stesse ancora leggendo il libro.

3 commenti:

Andrea ha detto...

Ciao,

ho finito di leggere il libro domenica. Mi è piaciuto molto il capitolo dedicato ai ricordi di Piton, il resto mi è sembrato un pò stanco, compreso il finale.

Danfry ha detto...

Ho appena finito di leggerlo, 4 giorni quasi full immersion. Le cose da dire sono talmente tante e nessuno intorno a me con il quale commentarle (nessuno che abbia deciso di leggerlo in inglese) che non vedo l'ora riapra il blog per farlo con voi e mettere così un po' d'ordine. A presto.

Palantir ha detto...

Benone, ne parliamo dal 29.