martedì 3 luglio 2007

il Prigioniero di Azkaban

Per trarre un film da un libro, occorre un lavoro paziente dello sceneggiatore, che deve adattare allo schermo un racconto che era stato pensato per la lettura. Lo sceneggiatore è colui che scrive il testo che contiene la scansione delle scene e tutti i dialoghi. Rispetto al narratore, lo sceneggiatore deve assoggettarsi a molte limitazioni. Può scrivere soltanto quanto può essere detto o mostrato sulla scena. Non può permettersi spiegazioni: la voce fuori campo rovina il film. Deve escludere tutti i pensieri dei personaggi. E così via. Deve lasciare fuori molto materiale, Il regista deve anche introdurne dell'altro: se la narratrice può anche lasciare indeterminato qualche aspetto di ciò che si vede, il regista deve invece scegliere.

La Rowling ha dichiarato che Alfonso Cuarón, regista del Prigioniero di Azkaban, ha aggiunto qualche cosa di importante per Harry Potter 7°. Il bello è che lo ha fatto senza sapere che cosa sarebbe accaduto nel 7°. Ma la Rowling, che lo sapeva, ha approvato la modifica.

Qualcuno saprebbe identificare questo elemento che c'è nel 3° film e non nel 3° libro?

22 commenti:

RedMax ha detto...

L'indizio è il cimitero ad Hogwarts

feanor89 ha detto...

E quale sarebbe redmax?
Io non ho il film...

Livia ha detto...

Io non ricordo questo elemento???Puoi ricordarci la sequenza del film???

RedMax ha detto...

Oddio la parte del film non la ricordo, però sono sicuro di questa cosa. L'informazione è presente in vari siti/forum tipo mugglenet ecc..

Palantir ha detto...

Neanche io ho il film: se qualcuno ce l'avesse ci potrebbe aiutare.
Redmax, grazie del suggerimento sul cimitero.
Ora mi domando: in che modo potrebbe essere importante nel 7°?

Palantir ha detto...

Aggiungo: Voldemort uccide qualcuno a Hogwarts? Potrebbe avere creato un horcrux per poi nasconderla nel cimitero?

phoenix ha detto...

Penso di saperlo io.. l'ho letto da qualche parte ma non ricordo dove.
Inoltre il film l'ho visto tempo fa, non l'ho a casa e non posso verificare le mie affermazioni.
Ad ogni modo mi sembra di ricordare che la Rowling si riferisca ad una scena del film (che non c'è in effetti nel terzo libro) in cui Harry
Potter e il prof. Remus Lupin chiacchierano tra di loro, e quest'ultimo parla ad Harry della sua somiglianza con sua madre. Lupin in particolare si riferisce al colore verde degli occhi, che Harry ha preso da Lily Evans.
In effetti il colore degli occhi di Harry Potter è stato dichiarato dalla stessa scrittrice "significativo ai fini della trama", e sono in molti a pensare che esso sia collegato al fatto che Piton fosse innamorato della madre di Harry.
Potrebbe pure darsi che questo amore per la madre di Harry sia la "ragione di ferro" di Silente per fidarsi di Piton, coerentemente con il suo principio che "l'amore è la sola protezione che possa funzionare contro le lusinghe di un potere come quello di Voldemort" .

redmax ha detto...

Attenzione!!!
La storia riguardante il cimitero è relativa ad un intervista contenuta negli inserti pseciali del dvd de lprigioniero di azkaban. C'è il regista Cuaron e JK: Cuaron voleva inserire una scena in un cimitero presente ad Hogwarts ma la rowling non gliel'ha permesso....

Giada ha detto...

Bene, sono convinta che nel cimitero si nasconda qualcosa...
Mi viene in mente la morte di Silente...Nel sesto libro,quando si decide di seppellirlo ad Hogwarts, mi pare che qualcuno dica che è una pratica inusuale e che nessun preside è mai stato seppellito ad Hogwarts...
Questo mi fà pensare che sono pochi i privilegiati che godono di un posto in quel cimitero...
Magari qualche studente importante, ma per me vi sono seppelliti i fondatori di Hogwarts, meno che Salazar Serpeverde.(Tosca,Cosetta,Godric)

martuccia ha detto...

ho riguardato il film..e come dice phoenix c'è la scena dove lupin e harry parlano, mentre gli altri studenti sono a hogsmeade ..e nel libro parlano solo del molliccio, mentre nel film lupin aggiunge anche che harry assomiglia incredibilmente a sua madre per il colore degli occhi..!!
però ho notato un' altra cosa nel film..
quando i ragazzi sono da hagrid e aspettano la sentenza di fierobecco, quando si accorgono che silente e gli alri stanno arrivando hagrid si affanna a coprire con una coperta una specie di cesta con dentro un animale strano..simile ad un drago..e questo particolare non c'è..!

Hermione ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Palantir ha detto...

Il colore degli occhi di Harry è stato dichiarato importante per la trama dalla Rowling in persona. Ma mi domando se è possibile che il legame sia costituito dall'amore di Piton verso Lily? Se un tale amore c'è stato, non sembra che abbia trattenuto Piton da diventare Mangiamorte. Che cosa può essere successo di nuovo dopo la morte di Lily?

Giada ha detto...

Caro Palantir,
se ci pensi voldemort dice ad harry che non voleva uccidere sua madre, che si poteva spostare, ce poteva restare in vita...non era lei il suo obiettivo...perchè non dice la stessa cosa di James?
D'altronde neanche lui era il vero obiettivo di voldmort...
Io ho una teoria...sappiamo che è stato Piton a rivelare la profezia a Voldemort...Quando Piton è venuto a sapere che per Lord Voldemort la profezia si riferiva ad Harry, credo che abbia chiesto a Voldemort se poteva di risparmiare Lily...Attenzione Lily no James che tanto odiava...La stessa Lily che come vediamo dal ricordo nel pensatoio che difende piton...ma allora perchè piton la chiama sudicia mezzosangue?E' ferito nell'orgoglio,non vuole farsi difendere dagli altri....non davanti a James e ai malandrini...

Giada ha detto...

Caro Palantir,
se ci pensiamo bene Voldemort dice ad Harry che sua madre poteva salvarsi, lui non l'avrebbe uccisa,non era lei il suo obiettivo...ma allora perchè non dice la stessa cosa di James?Anche lui in fondo non era il suo obiettivo...
Sono del parere che piton,dopo aver riferito il contenuto della profezia, quando ha scoperto che voldemort pensava fosse harry il "pericolo" l'ha supplicato di risparmiare lily...Attenzione Lily, no james che tanto odiava...
la stessa lily che lo ha difeso forse in più di un occasione...ma allora perchè nel ricordo la chiama sudicia mezzosangue?
Perchè è ferito nell'orgoglio...
Piton a supplicato voldemort di non uccidere lily, voldemort ci ha provato ma è successo...
E'per queso che piton si è schierato dall'altra parte...
E' per questo che si è pentito di aver riferito la profezia...
Ma allora perchè non vuolbene anche ad Harry che è il figlio di lily?
Perchè gli ricorda troppo suo padre james ...

Livia ha detto...

L'Oscuro Signore che cede alla richiesta di un servo???No Giada non riesco a crederlo...Piton non si sarebbe mai azzardato anche se avesse amato Lily più di qualsiasi altra cosa al mondo di chiedere a Lord Voldemort una cosa simile...

phoenix ha detto...

Io sono sono d'accordo con Giada.
Tuttavia secondoo me Piton ha sì cercato di far risparmiare Lily, dopo che si è reso conto del danno che aveva causato riferendo la profezia, ma sicuramente per far ciò avrà usato la sua notevole arguzia/intelligenza e non avrà fatto trapelare i suoi sentimenti per lei.
Avrà trovato una scusa qualsiasi per indurre l'Oscuro Signore a non ucciderla..
E' noto che Piton è molto abile in queste genere di cose (ad esempio è stato capace nel sesto libro di far smettere un Mangiamorte di torturare Harry Potter, con la scusa che appartiene all'Oscuro Signore).

Giada ha detto...

Ciao Livia, se ti puo consolare ho preso l'idea per il commento da un altro blog...
scusate se ho inviato il commento 2 volte ma non lo pubblicava ...palantir se vuoi uno puoi eliminarlo!

Giada ha detto...

Secondo me è un'ipotesi plausibile:imoltre sappiamo che a Godric's Hollow quella notte c'era qualcun'altro...forse proprio Piton era lì con Voldemort per convincere Lily a levarsi di mezzo perchè non la voleva morta!
CITAZIONE
Emerson: Era solo James ad avere sentimenti romantici per Lily?

JKR: No. [Pausa] Lei era come Ginny, era una ragazza popolare nella scuola.

Melissa: Piton?

JKR: E' una teoria che mi ripetono spesso.

Emerson: E Lupin?

JKR: Posso rispondere a una sola delle due.

Emerson: Non entrambe? Una per volta.

JKR: Non posso rispondere, no? Davvero?

Emerson: Può darci un indizio, senza rivelarci troppo?

JKR: Non ho mai mentito nel rispondere a una domanda sui libri. Per quanto ne so. Puoi immaginare, mi hanno ormai fatto centinaia di domande. E' perfettamente possibile che in qualche caso io mi sia sbagliata o abbia dato una risposta fuorviante per errore, oppure che abbia poi cambiato idea in un libro successivo. Questo mi porta a non voler rispondere troppo dettagliatamente ad alcune domande, perché devo mantenere un certo margine di libertà per sviluppare quella parte della trama. Ma mai quando si tratta di parti centrali della trama.

Lupin voleva molto bene a Lily, mettiamola così, ma non vorrei che nessuno pensasse che Lupin fosse in competizione con James per lei. Lei era una ragazza popolare, è questo ciò che conta. Ma credo che l'abbiate già visto. Era un ottimo partito.


Sicuramente uno dei due (Piton o Lupin) era innamorato di Lily,ad ogni modo io escludo Lupin proprio per ciò che ha detto la Rowling e se guardiamo che tipo di ragazzo era Piton allora forse la frase "Non mi serve l'aiuto di una piccola, schifosa Mezzosangue!" può essere anche stata detta per difesa ai suoi stessi sentimenti...di certo non poteva arrossire davanti a lei e ai malandrini!!

Giada ha detto...

Che ne pensi Palantir?

Palantir ha detto...

La Rowling non dice bugie, ma sto cominciando a pensare che ci stia distraendo: attira la nostra attenzione su problemi che sa che non potremo risolvere fino al 21.

Danfry ha detto...

Buon giorno a tutti. Di tanto in tanto ricompaio. Io ho rivisto il film ma sto cimitero proprio non lo individuo. Riproverò con maggiore attenzione. Invece che Lupin sottolinei nel film gli occhi verdi di Harry, di per sé, non mi pare significhi molto: glielo hanno detto tutti un milione di volte anche nei libri. E' vero tuttavia che non mi pare che nel libro Lupin ne parli mai. scusate, approfitto delle vostre competenze x due chiarimenti: dove trovo, nei libri, che (1)c'era qualcun altro a Godric's Hollow la sera dell'uccisione di Lily e James?(2)Silente non ha bisogno del mantello per rendersi invisibile (cioè quando Silente si sarebbe reso invisibile senza mantello?). Vi ringrazio.

Giada ha detto...

Ciao Danfry che non credo che potrai trovare tutto cò neilibri, sono affermazioni della scrittrice prese da interviste e dal suo sito ufficiale.