domenica 7 ottobre 2007

un lampo di trionfo (ancora, ma questo è spoiler)

Siamo ormai in grado di rileggere quell'episodio che accade alla fine del Calice di Fuoco: sentendo che Voldemort ha usato il sangue di Harry nell'incantesimo compiuto da Codaliscia, lo sguardo di Silente è attraversato da un lampo di trionfo. Poi subentra un'espressione di profonda stanchezza.

In uno dei primi post sostenevo che proprio allora Silente trova la soluzione per sconfiggere Voldemort. Pensavo che la stanchezza nascesse al pensiero della propria morte.

Ora occorre rivedere le valutazioni, alla luce della lettura del 7°. Effettivamente, Silente capisce in quel momento qualcosa che noi capiremo alla fine del 7°. Ma che cosa? E perché poi appare stanco?

9 commenti:

phoenix ha detto...

Credo che il lampo di trionfo sia riferito al fatto che usando il sangue di H.P. Voldemort raddoppi il suo legame con il maghetto (anima+sangue), facendo scorrere nelle sue vene la protezione di Lily Evans.
Così facendo ne rinnova il sacrificio, e per questo motivo Voldemort non riesce ad uccidere H.P. nella foresta proibita.
L'anatema del Signore Oscuro distrugge solamente la sua anima (ovvero l'hocrux entro H.P.).

Danfry ha detto...

Silente aveva già capito che Harry era un horcrux, ma fino al IV non aveva trovato come distruggere il pezzetto di anima di Voldemort senza dover uccidere lo stesso Harry. Il rinnovo del sacrificio di Lily, ottenuto con la condivisione del suo sangue fra Voldemort ed Harry, cambiava tutto e permetteva proprio questo: distruggere l'anima dell'uno e salvare la vita dell'altro, da cui il lampo di trionfo. Ma affinché l'incantesimo funzionasse a dovere Harry doveva 1)essere colpito direttamente da Voldemort (evento non scontato) e 2)convinto di non avere speranza, di doversi sacrificare e morire, da cui la stanchezza o tristezza: per la possibilità che qualcosa nel piano andasse storto (se Harry fosse stato colpito da un anatema mortale scagliato da un qualsiasi mangiamorte invece che da Voldemort cosa sarebbe accaduto?)e la dura prova che Silente si trovava costretto ad infliggere ad Harry, al quale vuole molto bene, senza potergli spiegare nulla.

martuccia ha detto...

salve a tutti...dopo 3 mesi sono tornata..ci ho messo un bel pò a leggere il libro in inglese
e poi per essere sicura ho anche letto la traduzione migliore su internet, quella fatta da harrypotterart.
la mia opinione è esattamente quella di danfy..mi ha preceduto di 2 giorni!!!
spero vivamente che gli appassionati di harry potter tornino numerosi a commentare...
ciao baci

martuccia ha detto...

uffi...ma perchè non vengono fatti post nuovi??? mi manca discutere di harry potter...

Palantir ha detto...

Va bene, scrivo.

martuccia ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Martuccia ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Palantir ha detto...

Visto che avete trovato una soluzione, penso di potere rimuovere i commenti precedenti.

Bryanne ha detto...

People should read this.